Maggio 19, 2022

Glorifichiamo il nazista

0 0

Glorifichiamo il nazista. Zofia kossak, Giorgio Perlasca, Oskar Schindler, cosa c’entrano queste straordinarie persone (tutti e tre hanno salvato centinaia di ebrei dalla morte) col sanguinario nazista del battaglione Azov, Abroskin Vyacheslav?Per Gramellini e a suo dire per tutto il popolo ebraico, in comune hanno di appartenere ai “giusti”. Dunque al macellaio Abroskin che ha ucciso […]

LEGGI TUTTO

Febbraio 17, 2022

S’I’ FOSSE FOCO

3 0

S’i’ fosse foco. Per Eraclito è l’archè primordiale, tutto ha origine e fine nel fuoco. Per Jung può simboleggiare una trasformazione interiore, i monaci tibetani si fanno ardere per protestare contro la dittatura cinese, la libertà è un loro, è un nostro diritto inalienabile. Nel corso della storia sono in molti i dissidenti ad aver scelto […]

LEGGI TUTTO

Gennaio 25, 2022

Lasciate che i bimbi vengano a me

15 0

Lasciate che i bimbi vengano a me. Bambino Gesù, nome pretenzioso per un ospedale che di cristiano sembra non avere più neanche una flebo. Antefatto:Una mia amica, la chiamerò Sara, prende appuntamento all’ospedale succitato per fare importanti e necessari controlli alla figlia adolescente, da neonata ha subito una complessa operazione al cuore, ora è cardiopatica […]

LEGGI TUTTO

Gennaio 12, 2022

“Nole” me tangere

10 0

“Nole” me tangere. Interrogato tutta la notte alla dogana dell’aeroporto internazionale di Melbourne, si è visto invalidare l’esenzione dal vaccino obbligatorio, Djokovic forse non può giocare agli Australian Open. “Visto negato, deportazione inevitabile”, scrive un giornalista del Corriere della sera, notate nulla? “Deportazione …” Ecco l’originale della BBC: “A court will decide on his deportation on Monday”. Lunedì un […]

LEGGI TUTTO

Novembre 30, 2021

È meglio ammazzarli da piccoli

28 0

È meglio ammazzarli da piccoli. Dai fratelli Grimm alla piccola Cosette prendersela con i bimbi è uno dei topos della narrativa di ogni tempo.Più innocenti di così si muore.Infatti Erode ne fa strage. E non solo lui. La big pharma Grünenthal per esempio intorno agli anni cinquanta-sessanta ne ha fatti nascere migliaia senza arti o con […]

LEGGI TUTTO

Novembre 3, 2021

Evviva i No-Pappa di Altan

13 0

Evviva i No-Pappa di Altan. Il nostro genio del fumetto ha davvero bisogno di lisciare opportunisticamente il potere disegnando una vignetta con un bimbo allarmato che rifiuta il boccone di cibo? Il piccino si proclama un “No Pappa”.Si stenta a credere sia lo stesso Altan di Trino, il divertente Dio stressato dal troppo lavoro. “Io […]

LEGGI TUTTO

Ottobre 26, 2021

Sono tornati gli ultracorpi

7 0

Sono tornati gli ultracorpi. Il regista Don Siegel, nel film del ‘56 “l’invasione degli ultracorpi“, ci mostra un’umanità vuota molto simile a quella dei nostri tempi. La differenza? Loro sono diventati così perché contaminati da semi provenienti dallo spazio. Il protagonista rientrando da un viaggio di lavoro si accorge di come gli abitanti del suo […]

LEGGI TUTTO

Ottobre 20, 2021

Drago vs Draghi

15 0

Drago vs Draghi. L’uomo seduto a gambe incrociate curvo su sé stesso è un’icona gandhiana, un uroboro resistente sottoposto a violenti getti d’acqua. La protesta è silenziosa. Drago contro Draghi. La sublimazione delle forze contrastanti. Insieme a lui migliaia di anime e corpi in espansione, la libertà vuole essere libera, non condizionata. L’Odissea va avanti, […]

LEGGI TUTTO

Settembre 23, 2021

Barbara Palombelli e le “scassacazzi”

5 0

“Sette delitti, sette donne uccise presumibilmente da sette uomini” dice Barbara Palombelli, poi dice, “A volte però è lecito anche domandarsi: questi uomini erano completamente fuori di testa, oppure c’è stato un comportamento esasperante, aggressivo anche dall’altra parte?” Tremate, tremate, le “scassacazzi” son tornate. Chi ha visto “Conoscenza carnale” di Mike Nichols sa che Sandy e Jonathan, […]

LEGGI TUTTO

Settembre 13, 2021

“Barbero e gli ipocriti”

21 0

L’istruzione è un diritto inalienabile. Perciò Alessandro Barbero firmato un appello contro il green pass nelle università si è esposto in prima persona. Immediate le “reazioni avverse”. Un personaggio colto, intelligente, carismatico e noto al pubblico televisivo “ti può influenzare come niente” una bella fetta di gente, bastano due o tre concetti sensati. E allora via con la macchina […]

LEGGI TUTTO

Showing 1-10 of 25 results